Gruppo Brunelli logo

Il 2024 del Gruppo Brunelli: evoluzione, investimenti e apertura ai mercati internazionali

Il 2024 di Gruppo Brunelli

Il 2024 sarà un anno di svolta per il Gruppo Brunelli: la nostra azienda ha già imboccato un percorso di transizione molto importante, che la sta portando da una gestione di tipo unipersonale e puramente familiare ad una gestione interna più articolata e manageriale, con attribuzione di competenze specifiche atte a garantire un’ottimizzazione dei processi lavorativi.

Un nuovo modello aziendale che non tralascia chiaramente l’aspetto della produzione, perno fondante di tutta la nostra struttura: stiamo investendo risorse importanti nell’ambito dei macchinari, soprattutto per ciò che attiene la nostra azienda agricola di proprietà. Per preservare e consolidare ancora di più la qualità delle nostre produzioni, stiamo progettando di dotare l’azienda agricola di attrezzature che ci permettano di operare la raccolta direttamente in campo, agevolando così anche tutta la parte legata alla logistica del prodotto.

Sotto il profilo commerciale stiamo progettando di ampliare il nostro spazio espositivo alla prossima fiera Macfrut di Rimini 2024 per festeggiare nel modo migliore i 40 anni di attività e per accogliere tutti quelli che vorranno condividere con noi questa importante ricorrenza.

Parallelamente stiamo valutando la partecipazione a un’importante fiera di settore all’estero, evento che ci può permettere di accedere a un ventaglio di opportunità in un ambito ancora limitatamente presidiato, ma che per noi rappresenta la naturale evoluzione del nostro percorso.